La Preghiera in S. Agostino

                                          
Dalla «Lettera a Proba»      di sant’Agostino, vescovo
     
1 –  Le aspirazioni del cuore, anima della preghiera (pag. 1)
    2 –  I tempi fissi della preghiera  (pag. 2)
    3 –     Il Padre nostro  (pag. 3)
    4 –  Non troverai nulla che non sia già contenuto in questa preghiera (pag. 4)

 5 –  Non sappiamo che cosa sia conveniente domandare  (pag. 5)

 6 – Lo Spirito intercede per noi (pag. 6)

——————

Leggi altro ›

Questo è il giorno che ha fatto il Signore

PREGHIERA PER  IL 13 Ottobre 2020            
     
      Il Salmista si rivolge a Israele con un invito  a ringraziare Dio per il suo amore dimostrato in una situazione drammatica in cui il popolo è venuto  trovarsi: Israele, nell’angoscia  ha gridato e Dio ha risposto con la sua vicinanza, liberandolo dai nemico.
      Gesù ha applicato a sé questo Salmo.
—————-

Sia benedetto il nome del Signore

PREGHIERA PER  IL 6 Ottobre 2020       (Salmo 112)    
         
          Con tutti i servi di Dio, con la Chiesa del cielo e della terra lodiamo e benediciamo senza fine il Signore; la sua gloria supera i cieli, ma egli i è abbassato per esaltare gli umili.
          Il Salmo è un canto degli ultimi che agli occhi di Dio sono i primi.
          In Gesù “Risorto”, tutti noi  poveri siamo stati strappati alla polvere della morte per poter sedere alla destra di Dio. “Alleluia! Lodiamo il nome del Signore!
——————-

Leggi altro ›

Felice chi teme il Signore

 PREGHIERA PER IL 29 Settembre 2020       (Salmo 111)
        Questo elogio del giusto secondo il cuore di Dio si adatta perfettamente a Cristo e ai santi e ci indica la via della SANTITÀ  e della FELICITÀ.
        Da questo Salmo vogliamo imparare la lezione che Dio ci vuole dare: il santo timore di Dio (che giustamente possiamo tradurre con il termine “ADORAZIONE”), l’amore verso il prossimo e la giustizia, considerati come la vera sorgente della Felicità dell’uomo.
  ————————-

Leggi altro ›

Grandi sono le opere del Signore

 PREGHIERA PER IL 22 Settembre 2020        (Salmo 110)
          Ogni opera del Signore suscita la nostra ammirazione: la creazione e la salvezza, la provvidenza e l’alleanza. La Chiesa non si stanca mai di rendergli grazie
          Vogliamo dire a Dio che è bello ciò che Lui ha fatto per noi – che è pieno di tenerezza per noi – che è Pane che ci dona perché lo mangiamo , e il gusto che ce ne viene gli fa piacere …
          Dinanzi a tutto questo, ci vogliamo impegnare a supplicare il Signore  che ci doni la paura di fargli dispiacere. E’  da qui  che cominciamo a mettere ordine nel nostro rapporto con Dio.
  ——————–

Leggi altro ›

Rendiamogli grazie: egli è fedele

PREGHIERA PER IL 15 Settembre 2020     (Salmo 99) 
          Accogliamo l’invito gioioso del Salmista: egli ci convoca: popolo di Dio e gregge del suo ovile, per festeggiare il nostro salvatore e il nostro Pastore.
          I sette inviti che Dio ci rivolge con il Salmo 99: acclamate il Signore – servitelo – andate verso di lui; – riconoscetelo; andate verso la sua casa – entrate nella sua dimora – rendetegli grazie.
          Il motivo di questi inviti è: perché Dio è Dio – perché Egli ci ha fatto – perché è buono – perché il suo amore è eterno e fedele. Tutto questo è proclamato con sentimenti di allegria, di gioia e di ringraziamento.
——————

I gradi di contemplazione   

I gradi di contemplazione     (san Bernardo)

        Diamoci ormai alla contemplazione per considerare cosa voglia il Signore da noi, cosa gli piaccia e cosa torni gradito ai suoi occhi. Sappiamo che «tutti quanti manchiamo in molte cose»
       Umiliamoci perciò sotto la mano potente del Dio altissimo e cerchiamo in ogni modo di riconoscerci come realmente siamo agli occhi della sua misericordia.
       Dobbiamo guardare noi stessi e dolerci dei nostri peccati in ordine alla salvezza. Ma dobbiamo anche guardare Dio, respirare in lui per avere la gioia e la consolazione dello Spirito Santo. Da una parte (il pentimento  e il riconoscere il nostro peccato) ci verrà il timore e l’umiltàdall’altra (la volontà di Dio e la sua misericordia)) la speranza e l’amore.
——————–

Esaltazione della Croce

Carissimi Adoratori, oggi è la Festa dell’Esaltazione della Croce.
Voglio mandarvi questo  testo ( che troviamo nell’Ufficio delle Letture di oggi).
L’ho letto con tanto piacere e mi ha aiutato a vivere meglio la Festa.
Sento di volere rendervi partecipi di questo tesoretto, affinché possiamo meditare per conoscere meglio l’importanza e l’efficacia della Croce;  ma anche perché il vostro cuore sia toccato e nascano in ognuno sentimenti che ci spingano a ringraziare il Signore per il suo amore, a valorizzare le immense grazie che scaturiscono dalla Croce di Cristo ai fini della nostra comunione con Lui, della salvezza  e della a santificazione nostra.
—————

Ascolterete oggi la sua Parola?

PREGHIERA PER IL 8 Settembre 2020             Salmo 95
          E’ questo l’invito che il Salmista rivolge ad ogni uomo: andare al Signore, gridare di gioia, acclamarlo   e ringraziarlo, perché Egli è il Creatore del mondo.
          L’invito è rivolto a noi, e anche alla terra, alle montagne, al mare.  
          dinanzi alle meraviglie operate dall’Onnipotente nostro Signore Dio Creatore, vogliamo unirci a questo canto di lode, e poi lasciare che la preghiera trabocchi nel silenzio.
——————

Leggi altro ›

Signore, le tue opere mi colmano di gioia

PREGHIERA PER IL 1° Settembre 2020       (Salmo 91)
        Rendiamo grazie al Signore: il suo amore e la sua verità risplendono nelle sue opere per coloro che le sanno comprendere; perché il peccato, oggi fiorente, avvizzirà per sempre; ma l giusto nella casa di Dio porterà frutti per la vita eterna.
       Il Salmo è un inno in cui si loda Dio  per il suo amore e la sua fedeltà. Che felicità rendere grazie al Signore, cantare al suo nome, proclamare l’amore, la fedeltà di Dio che si sono manifestati con le sue azioni nella storia!
————————–
Top