Autore: admin

Veglia Giovedì – Venerdì Santo

        I° – GIOVEDÌ SANTO –  Mettiamoci alla presenza di Dio:         O Gesù, Sacerdote vero ed eterno, tu hai voluto istituire, nell’ultima cena con i tuoi Apostoli, il Sacramento del tuo Corpo e

La discesa agli inferi del Signore Gesù

Da un’antica «Omelia sul Sabato santo».  Dio è morto nella carne ed è sceso a scuotere il regno degli inferi. Certo egli va a cercare il primo padre, come la pecorella smarrita. Egli vuole scendere a visitare quelli che siedono

La preghiera bussa, il digiuno ottiene, la misericordia riceve (di san Pietro Crisologo)

Dai «Discorsi» di san Pietro Crisologo, vescovo (Disc. 43; PL 52, 320 e 322)   Tre sono le cose, tre, o fratelli, per cui sta salda la fede, perdura la devozione, resta la virtù: la preghiera, il digiuno, la misericordia.

Padre nostro -Sia santificato il tuo nome

 Venerdì 7 per anno 2018        Il Padre nostro: matrice di ogni preghiera cristiana     La matrice di tutta la preghiera cristiana, fatta di contemplazione di Dio, del suo mistero, della sua bellezza e bontà, e di

Padre nostro – Dio è nostro Padre

      Venerdì 5 per anno 2018     –       “I discepoli chiedono a Gesù «Signore, insegnaci a pregare» (Lc 11,1)      Gesù fa l’esempio di un padre che ha un figlio affamato che chiede qualcosa; subito

Preghiera, carità, digiuno sono i tre investimenti per un tesoro che dura

               Venerdì dopo le Ceneri 2019 –       La Quaresima è una chiamata a fermarsi, ad andare all’essenziale, a digiunare da ciò che è superfluo e ci distrae. È una sveglia per l’anima.

Se qualcuno vuol venire dietro a me, rinneghi se stesso, prenda la sua croce ogni giorno e mi segua.

            MES MARZO 2019 Gesù prese a dire a tutti..” Questo invito vale anche per me, non solo per i suoi diretti discepoli. Gesù Tu inviti anche me a portare la Tua Croce ogni giorno. E’

L’ardente aspettativa della creazione è protesa verso la rivelazione dei figli di Dio» (Rm 8,19)

             Cellula Marzo 2019       Se l’uomo vive da figlio di Dio, se vive da persona redenta, che si lascia guidare dallo Spirito Santo, egli fa del bene anche al creato, cooperando alla

Beati i puri di cuore, perché vedranno Dio

                  Venerdì 4 per anno 2018 –       «Beati i puri di cuore, perché vedranno Dio».      Questa beatitudine si riferisce a chi ha un cuore semplice, puro, senza sporcizia,

“Padre nostro”: Una preghiera che chiede con fiducia

                      Cellula Febbraio 2019         Gesù mette sulle labbra dei suoi discepoli una preghiera breve, audace, fatta di sette domande.       Gesù, nella preghiera, non vuole che

Top