Autore: admin

Padre nostro: “Non abbandonarci alla tentazione”

    Venerdì 3 dopo Pasqua 2019 –        Dobbiamo escludere che sia Dio il protagonista delle tentazioni che incombono sul cammino dell’uomo. Come se Dio stesse in agguato per tendere insidie e tranelli ai suoi figli.  Dio è

“Lo Spirito Santo sia il protagonista della nostra vita”  

         Cellula Maggio 2019 –           Possiamo rinascere «da quel poco che siamo», dalla «nostra esistenza peccatrice» solamente con «l’aiuto della stessa forza che ha fatto risorgere il Signore: con la forza di Dio»

Il pane del cielo e la bevanda di salvezza

        Dalle «Catechesi» di Gerusalemme (Catech. 22, Mistagogica 4, 1. 3-6. 9; PG 33, 1098-1106)   Bene istruito su queste cose e animato da saldissima fede, credi che quanto sembra pane, pane non è, anche se al

Maria di Màgdala e l’altra Maria andarono a visitare il sepolcro.

          MES APRILE 2019     “Alleluia Cristo è veramente risorto”.     Signore, chiudo gli occhi e non dubito che Tu sei realmente presente nell’Eucaristia.     Signore Gesù, grazie per la Tua risurrezione. Per

Veglia Giovedì – Venerdì Santo

        I° – GIOVEDÌ SANTO –  Mettiamoci alla presenza di Dio:         O Gesù, Sacerdote vero ed eterno, tu hai voluto istituire, nell’ultima cena con i tuoi Apostoli, il Sacramento del tuo Corpo e

La discesa agli inferi del Signore Gesù

Da un’antica «Omelia sul Sabato santo».  Dio è morto nella carne ed è sceso a scuotere il regno degli inferi. Certo egli va a cercare il primo padre, come la pecorella smarrita. Egli vuole scendere a visitare quelli che siedono

La preghiera bussa, il digiuno ottiene, la misericordia riceve (di san Pietro Crisologo)

Dai «Discorsi» di san Pietro Crisologo, vescovo (Disc. 43; PL 52, 320 e 322)   Tre sono le cose, tre, o fratelli, per cui sta salda la fede, perdura la devozione, resta la virtù: la preghiera, il digiuno, la misericordia.

Padre nostro -Sia santificato il tuo nome

 Venerdì 7 per anno 2018        Il Padre nostro: matrice di ogni preghiera cristiana     La matrice di tutta la preghiera cristiana, fatta di contemplazione di Dio, del suo mistero, della sua bellezza e bontà, e di

Padre nostro – Dio è nostro Padre

      Venerdì 5 per anno 2018     –       “I discepoli chiedono a Gesù «Signore, insegnaci a pregare» (Lc 11,1)      Gesù fa l’esempio di un padre che ha un figlio affamato che chiede qualcosa; subito

Preghiera, carità, digiuno sono i tre investimenti per un tesoro che dura

               Venerdì dopo le Ceneri 2019 –       La Quaresima è una chiamata a fermarsi, ad andare all’essenziale, a digiunare da ciò che è superfluo e ci distrae. È una sveglia per l’anima.

Top