ADORAZIONE EUCARISTICA L'Adorazione è l'atto più alto di una creatura umana

Luglio 18, 2017

Ti condurrò nel deserto e parlerò al tuo cuore

Filed under: Attività — Tag:, , — admin @ 9:49 am

Benvenuto/a in questo “eremo dell’Adorazione Eucaristica!”

 

Eri atteso! Gesù Eucaristico, il Padrone di casa, ora ti accoglie.

 

Ricorda che sei in un “EREMO”, che esprime

‘Tranquillità – solitudine’.

 

Essa ti offre, ma anche ti chiede questa

Tranquillità, questo silenzio,

in questi giorni.

 

E’ questo il clima in cui potrai:

entrare in te stesso

e incontrare Gesù  (e in Lui il Padre e lo Spirito Santo),

insieme ai fratelli  che Egli ti mette accanto.

 

Rispetta il silenzio e il Raccoglimento

sempre, in tutta la casa; ed essi

ti avvolgeranno  e  ti ricambieranno con il dono della PACE.

 

Sii sempre puntuale alla campanella,

alla quale sarai docile come alla voce di Dio, quando ti chiamerà alla preghiera – al lavoro – al riposo e agli altri atti comunitari.

 

Nei momenti liberi,

da’ spazio al dialogo con Dio, alla meditazione, alla lettura.

 

—————————————————————————–

Per vivere bene la tua esperienza spirituale, ti suggeriamo fraternamente:

·       Ama la tua cella

·       Parla solo con Dio nei tempi di silenzio

·       Cerca con tutte le tue forze di raggiungere una grande armonia

–        dentro di te

–        con Dio

–        con i fratelli

–        con il creato

·       Gestisci bene le cose, mente – cuore – volontà, i tuoi sentimenti, i tuoi sensi

·       Fai un uso essenziale del telefonino (attenendoti alle disposizioni che ti verranno date), e di quanto possa disturbare il tuo raccoglimento e il tuo dialogo con Dio.

Marzo 15, 2012

Adorazione eucaristica

Filed under: Attività — admin @ 1:26 pm

Per ora siamo solo a Cagliari, in Via Vidal, n. 2, in una Chiesa che abbiamo chiamato “Chiesa dell’Adorazione Eucaristia Cittadina”.
Qui c’è Gesù Eucaristico solennemente e ininterrottamente esposto giorno e notte, ogni giovedì e venerdì.

Questa Adorazione Eucaristica Cittadina  (vedi ATTIVITA’      –>    Adorazione Cittadina) va avanti da 19 anni, accolta, incoraggiata e benedetta dall’Arcivescovo di Cagliari, Mons. Ottorino Pietro Alberti.

Essa è:

  • per tutta la Città, senza distinzione e non per un gruppo particolare;
  • per i Laici;  non sono, però, esclusi i consacrati – religiosi;
  • dei Laici, in quanto

–    è organizzata da loro, sotto la guida spirituale di un Sacerdote e di una Suora;
–    ed è sostenuta da loro ordinariamente con una presenza spontanea, con turni stabili per certe ore del giorno e della notte.

In essa:

  • ci sono dei momenti comunitari:
        Santa Messa  –  Ore di Adorazione  – Santo Rosario  –  Via Crucis  –  Liturgia delle ore …;
  • ci sono delle lunghe ore di Adorazione silenziosa  –  personale
        Vi si custodisce gelosamente un clima di assoluto silenzio e di preghiera.

Carissimo, il Signore vuole irrompere nella solitudine della tua vita, per colmarla.
Il Signore desidera stare con te, con i tuoi familiari e i tuoi amici: ricordalo e dillo a ciascuno di loro.

Alla famosa domanda: “Maestro, dove abiti?”, il Papa Giovanni Paolo II risponde: “Oggi, qui, sulla terra; Gesù abita nell’Eucaristia!”.
Questo è l’indirizzo di Gesù! Ora lo sai!
Egli ti chiama e ti aspetta!

E allora:

1 –  Rispondi a Gesù che ti chiama – implorandoti, come faceva con Santa Margherita Maria Alacoque

–    “Vieni a me, tu che sei affaticato e stanco, perché ti voglio ristorare”.
–    “Vieni a me, tu che sei malato, perché ti voglio guarire”.
–    “Vieni a me, tu che sei afflitto, perché ti voglio consolare”.
–    “Vieni a me, tu che sei piccolo e debole, perché ti voglio nobilitare e fortificare”.
–    “Vieni a me, tu che porti la croce, perché voglio essere il tuo cireneo”.
–    “Vieni a me, tu che sei nella gioia, perché la tua gioia rimanga e cresca”.
–    “Vieni a me, tu che hai un cuore duro, perché voglio creare in te un cuore di carne”.
–    “Vieni a me, tu che hai un cuore tenero, perché ti voglio dare dei fratelli da amare”.
–    “Vieni a me, tu che sei solo, perché desidero essere tuo compagno e ti voglio procurare degli amici: i miei amici”.
–    “Vieni a me, tu, Giovane,che ami e cerchi la vita,perché Io sono la Vita!
–    “Vieni a me, tu che sei orfano, perché ti voglio dare una Mamma”.
–    “Vieni a me, tu che non hai casa, perché ti voglio dare una dimora: il mio Cuore”.
–    “Vieni a me, tu che hai un’ora libera, di giorno o di notte, per farmi compagnia: ti aspetto! Non lasciarmi solo”.

2 – Non lasciar cadere nel vuoto l’invito che il Signore tuo Dio ti rivolge!

Vieni da Gesù, da solo o accompagnato da parenti, amici, conoscenti…

Ecco l’orario dei momenti comunitari di questi due giorni di adorazione ininterrotta:

GIOVEDI’

Ore    

 7,30: Santa Messa – Esposizione del Santissimo
10,30: Rosario
16,30(in estate: 17,00): Adorazione guidata   
20,30: Vespri
21,00: Santa Messa

VENERDI’

Ore

6,00: Ufficio delle Letture  –   Lodi   
7,30: Santa Messa
10,30: Rosario
17,00 (in estate 17,30): Via Crucis
18,00: Vespri
18,00 (in estate 18,30): Santa Messa
21,00: Adorazione guidata

N.B. In tutti gli altri momenti c’è Adorazione personale silenziosa.

  

Eremo dell’Adorazione

Filed under: Attività — admin @ 12:19 pm

Esso sorge in un luogo isolato e molto silenzioso, tra i monti di Capoterra, da cui si può godere anche la bellissima vista del mare, che è vicinissimo.eremo-dell-adorazione_thE’ un luogo dove la giornata è scandita da tempi di Adorazione Comunitaria. Ognuno, poi, può trovare i suoi spazi di Adorazione personale, secondo le sue esigenze.
E’ un luogo di accoglienza  dove, in un clima di profondo silenzio e di adorazione, chiunque abbia bisogno di scoprire Dio, o di stabilire con Lui un rapporto più profondo, o di fare discernimento per la propria vocazione,  potrà passare un certo periodo di tempo.  
Entrando nell’Eremo sarai accolto con un sorriso che esprime la gioia di Gesù che ti attendeva e finalmente ti può portare in disparte con Lui.

 

UNA SOSTA CON GESU’EUCARISTIA ALL’EREMO

`Maestro, dove abiti?….

Venite e vedete…

E quel giorno si fermarono con Lui” (Gv 1,39)

“Ti chiamerò nel deserto, e parlerò al tuo cuore”

Vieni anche tu,

e fermati un po’ con Gesù, a casa sua!

L’Eremo dell’AdorazioneEucarístíca

te ne da la possibilità

nel PERIODO ESTIVO, ma anche DURANTE L’ANNO

Gesù ti chiama perché:

vuole invitarti a stare con Lui in Adorazione;

vuole parlarti;

vuole riempirti di sé

Vuoi accogliere l’invito di Gesù e la sua proposta?


E allora, ritirati qualche giorno con Lui,

in questo luogo solitario, e immerso nel silenzio, portatore di pace

Avrai, così, la possibilità di rispondere al tuo Signore, consapevolmente

e nella piena serenità:

“Che cosa vuoi da me Signore?”

“Eccomi”:

… Per un totale servizio a te, Signore; … per essere `lievito’ nel mondo; …per essere un autentico testimone …

 

( vedi: Adesione Eremo dell’Adorazione)

Adorazione perpetua

Filed under: Attività — admin @ 12:15 pm

Attuata attraverso le Cellule Eucaristiche

adorazione-perpetuaAll’inizio il Signore aveva messo nel nostro cuore un fortissimo desiderio: quello di dare vita ad una Adorazione Perpetua dei Laici e attraverso i Laici.
19 anni fa avevamo incominciato con il Giovedì, in memoria dell’Istituzione dell’Eucaristia, giorno e notte. Dopo qualche tempo abbiamo esteso l’Adorazione continua da prima fino al Venerdì pomeriggio e poi fino alle ore 22,00 del Venerdì.
Per anni abbiamo potuto sostenere solo questo ritmo.
Nell’Anno Eucaristico indetto da Papa Giovanni Paolo II, abbiamo esteso l’Adorazione continua fino a Sabato mattina.
Abbiamo sperato che Gesù in quell’anno ci desse la grazia, finalmente, dell’Adorazione perpetua giorno e notte, per tutti i giorni dell’anno; abbiamo invece dovuto umilmente costatare che le forze non erano sufficienti per potere realizzare il nostro sogno. E così abbiamo dovuto riprendere il ritmo degli anni precedenti.
Pensiamo che solo con la partecipazione di tutte le parrocchie e delle realtà ecclesiali si potrebbe riuscire nella santa impresa.

Il Signore, però, ha più fantasia di noi!
Infatti è Lui  che ci ha suggerito le “CELLULE EUCARISTICHE”, attraverso le quali desideriamo attuare l’Adorazione Perpetua in altro modo.

(vedi   PROPOSTE    –>    Adesione  alle Cellule Eucaristiche)

Adorazione per i malati

Filed under: Attività — admin @ 12:04 pm

Questa attività  è rivolta ai malati.  La svolge il “Movimento Eucaristico della Sofferenza” (M. E. S), attraverso gli “Apostoli di Gesù Eucaristia”  (A.G.E.).
Con esso  ci proponiamo di aiutare i fratelli malati e gli anziani: adorazione-per-i-malati
–  a dar senso alla propria croce, qualunque essa sia.
–  a ricordare che quando è vissuta coraggiosamente, con fede – speranza – carità, in unione a Gesù sofferente,  la propria sofferenza  diviene strumento di salvezza per sé e per il mondo.
–  a non accontentarsi di “ sopportare” le soffe¬renze, ma  a “gioire” e a “vantarsi” di soffrire con Cristo per Dio e per i fratelli.
–  ad adorare Gesù, raggiungendolo, anche se solo spiritualmente, nella Chiesa più vicina, ma soprattutto scoprendolo nel mistero della Passione e Morte che il Salvatore sta vivendo oggi nella propria carne, nutrita e unita a Lui attraverso l’Eucaristia mangiata.

Gli “Apostoli di Gesù Eucaristia” conseguono il loro intento mediante:
1 – la Preghiera personale e la preghiera insieme ai malati.

2 – la visita e un continuo contatto con i sofferenti, con i quali instaurare un dialogo che infonda speranza e coraggio, esprima condivisione,tenerezza, compassione, delicatezza.

3 – il Foglio Mensile di collegamento del Movimento Eucaristico della Sofferenza, che offre qualche spunto di riflessione sul dolore in genere e una traccia di preghiera che aiuti il malato a imitare Gesù che porta la croce.  

(vedi  PROPOSTE      –> Adesione al Mes)

Adorazione cittadina Cagliari Via Vidal

Filed under: Attività — admin @ 11:58 am

Questa attività è scaturita dalla chiamata di Gesù ad una Adorazione perpetua per i laici e con i laici, giorno e notte
adorazione-cittadinaCon essa desideriamo:

coinvolgere il popolo di Dio, sempre in sintonia col Vescovo, in un’Adorazione personale e comunitaria;

dare personalmente e comunitariamente un culto perfetto e gradito alla Trinità attraverso Gesù Eucaristico;

rappresentare tutti i fratelli del mondo davanti a Gesù, perché possano rendere il culto dovuto a Dio loro Creatore, Salvatore e Signore;

essere animatori dei laici, educarli e prepararli, perché possano vivere personalmente una profonda spiritualità eucaristica e attivamente collaborare per gestire e animare l’Adorazione pubblica.

(vedi  PROPOSTE   –>   Adesione all’Adorazione Cittadina)

Powered by WordPress