ADORAZIONE EUCARISTICA L'Adorazione è l'atto più alto di una creatura umana

Marzo 13, 2020

Beatitudini: 2. Beati i poveri in spirito

Filed under: Foglio Mes 2018,Foglio Mes 2018,Venerdì 2020 — admin @ 7:04 pm
              Venerdì 5 Per Anno 2020    –  
           Che cosa si intende qui con “poveri”? I “poveri in spirito” sono coloro che sono e si sentono poveri, mendicanti, nell’intimo del loro essere.
            Non dobbiamo trasformarci per diventare poveri in spirito, perché lo siamo già!   Abbiamo bisogno di tutto. Siamo tutti poveri in spirito, siamo mendicanti. È la condizione umana.
            Il Regno di Dio è dei poveri in spirito. Ci sono quelli che hanno i regni di questo mondo, hanno beni e hanno comodità. Ma sappiamo come finiscono. Regna veramente chi sa amare il vero bene più di sé stesso. E questo è il potere di Dio.
————–

(more…)

Marzo 3, 2020

«Venite a me, voi tutti che siete stanchi e oppressi, e io vi darò ristoro» (II)

Filed under: Foglio Mes 2020 — admin @ 6:29 pm
Messaggio del Papa per la 28° giornata del malato 11 febbraio 2020
«Venite a me, voi tutti che siete stanchi e oppressi, e io vi darò ristoro» (continua)
—————–

(more…)

Febbraio 11, 2020

La presentazione di Gesù nel Tempio

Filed under: Foglio Mes 2020 — admin @ 9:56 pm


MES  FEBBRAIO 2020
        Signore Gesù anche in questo ingresso nel Tempio non fai un’apparizione clamorosa. Ma come tutti i bambini sei presentato nel silenzio. Anche l’offerta di due tortore indica la tua appartenenza ad una famiglia di poveri.  
         Gesù fammi capire che anch’io devo accoglierti con molta umiltà e semplicità per comprendere la tua grandezza e poterti riconoscere come mio Dio e mio Salvatore.  
        Desidero portarti la fiaccola della mia fede. Questa lampada desidera esprimere la luce della mia anima. Tu mi chiami a portare questa luce ai miei fratelli, che vivono nelle tenebre, attingendo questa luce nella Tua casa dove ti incontrerò nella celebrazione Eucaristica per offrirti ancora la mia vita. 
——————
(more…)

Febbraio 8, 2020

Non temete, ecco vi annunzio una grande gioia (prima parte)

Filed under: Foglio Mes 2020 — admin @ 10:04 pm
      MES GENNAIO 2020
        Signore abbiamo concluso il periodo d’avvento protesi verso la Tua nuova venuta. Ti abbiamo aspettato con ansia, desiderosi di accoglierti nel nostro cuore, affinché Tu potessi, ancora una volta, mettere la Tua dimora in mezzo a noi. Signore anch’io ti ho aspettato tanto.
        A chi viene inviato l’angelo? Ai pastori. Dio sceglie queste persone per la loro semplicità povertà, umiltà Essi sono gli unici capaci di accogliere questa notizia. Sono i primi che credono alla Parola, si fidano ciecamente dell’angelo e vanno, senza indugio, accogliendo il segno che è stato loro indicato: “Un Bambino fasciato e adagiato in una mangiatoia” lo riconoscono come Salvatore e lo annunciano.
I pastori ripartono felici. Sono i primi annunciatori del vangelo, della buona notizia. Sono stupiti perché il Signore ha scelto loro per testimoniarlo al mondo, proprio loro che sono fuori dalla società, loro che non potevano neppure entrare nel tempio, sono i primi a vedere Gesù, il nuovo Tempio. Gesù sceglie coloro che nel mondo sono nulla per i suoi progetti.
—————-
(more…)

Gennaio 5, 2020

Gioisci figlia di Sion

Filed under: Foglio Mes 2019 — admin @ 11:02 pm

         MES DICEMBRE 2019

– “Vieni Gesù, non tardare; i Tuoi fratelli vieni a salvare.” Vieni Gesù, abbiamo bisogno di Te. Non meritiamo il Tuo aiuto, ma Tu ci ami così come siamo, ci ami proprio perché abbiamo tanto bisogno del Tuo perdono, della Tua misericordia.

———-

(more…)

Novembre 18, 2019

centoquarantaquattromila segnati

Filed under: Foglio Mes 2019 — admin @ 7:58 pm

         MES NOVEMBRE 2019

Guardai e vidi una folla immensa che nessuno poteva contare, proveniente da tutte le nazioni, tribù, popoli e lingue, che stava in piedi davanti al trono e davanti all’Agnello, vestiti di bianche vesti e con delle palme in mano.

—————–

(more…)

Ottobre 21, 2019

… e subito ne uscì sangue e acqua.

Filed under: Foglio Mes 2019 — admin @ 12:08 pm

     MES Giugno – Settembre 2019

 – Nella relazione con il malato e con il sofferente in genere la compassione è attitudine essenziale.
 – Giovanni ci invita a volgere lo sguardo verso Colui che è stato trafitto.
  –    Guardando le mie sofferenze mi dici: “Non perdere questo tesoro, accoglilo, uniscilo al mio dolore, rivestilo di santità e rendilo fecondo per l’eternità. In questo modo lo sentirai più leggero e dolce”

(more…)

Luglio 2, 2019

La compassione verso chi soffre

Filed under: Foglio Mes 2019 — admin @ 2:53 pm

        MES Maggio 2019
       Il faticoso cammino verso la compassione  

Il sacerdote e il levita vedono l’uomo ferito, quasi morto, ma passano dall’altra parte della strada: perché? Perché questo rifiuto della solidarietà?
Anche noi, per arrivare alla vera solidarietà, siamo chiamati a riconoscere le opposizioni che in noi ci sono alla solidarietà e alla compassione. Anche noi, per incontrare il sofferente, dobbiamo incontrare la nostra sofferenza, la sofferenza che è in noi, il sofferente che noi siamo, e averne compassione.

(more…)

Aprile 27, 2019

Maria di Màgdala e l’altra Maria andarono a visitare il sepolcro.

Filed under: Foglio Mes 2019 — admin @ 4:05 pm

          MES APRILE 2019

    “Alleluia Cristo è veramente risorto”.
    Signore, chiudo gli occhi e non dubito che Tu sei realmente presente nell’Eucaristia.
    Signore Gesù, grazie per la Tua risurrezione. Per aver ribaltato i miei massi.
————–
(more…)

Marzo 12, 2019

Se qualcuno vuol venire dietro a me, rinneghi se stesso, prenda la sua croce ogni giorno e mi segua.

Filed under: Foglio Mes 2019 — admin @ 7:58 pm

            MES MARZO 2019

Gesù prese a dire a tutti..” Questo invito vale anche per me, non solo per i suoi diretti discepoli. Gesù Tu inviti anche me a portare la Tua Croce ogni giorno. E’ un invito a entrare profondamente nel progetto che il Padre Ti ha affidato e che Tu affidi a noi. Hai scelto questa via per te e per noi: la via più grande dell’amore.
“ Non c’è amore più grande di Colui che da la vita per i propri amici” Gesù Tu mi dai il Tuo amore e desideri che io lo ricambi. L’amore segue fino in fondo l’amato, soprattutto nel dolore. Quanto dovremo sentirci onorati che Tu, Gesù, ci chieda di partecipare al Tuo dolore per la salvezza dell’umanità! Tu ci ami tanto, Signore e ci mostri la Tua fiducia ritenendoci degni di soffrire qualcosa per Te.      

———————————————————————————————

(more…)

Older Posts »

Powered by WordPress